Fritole triestine

La mia cucina è molto varia...questo perché sono nata e cresciuta in Friuli, ma i miei genitori sono pugliesi, e ora da 12 anni vivo nel Lazio...insomma un macello!!
Quando però si parla di piatti e dolci tradizionali, per me "casa" è il Friuli, quindi oggi vi propongo queste deliziose Fritole!

Ingredienti:
500 gr farina 00
2 uova
370 ml di latte
25 gr lievito di birra (o una bustina di lievito disidratato)
120 gr di zucchero
1/2 bicchierino di grappa o rum
scorza di 1 limone
90 gr di uvetta
50 gr di pinoli
olio di arachidi per la frittura
zucchero semolato qb

Preparazione:
In un mixer unire la farina, il latte, lo zucchero, le uova e il lievito che avrete precedentemente sciolto in un po’ di acqua. Mescolare bene. Infine, a velocità minima, aggiungete la grappa, i pinoli e l’uvetta che avrete fatto ammollare in poca acqua.

Mettere il composto in una ciotola capiente e riporre nel forno a 40 gradi per 45 minuti. Il composto risulterà gonfio e bucherellato. Mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno per far fuoriuscire l’aria.

Riscaldare l’olio di arachidi in un bella pentola capiente ed iniziate a formare delle palline aiutandovi con un cucchiaio e versandole direttamente nell'olio caldo.

Girate le frittole fino all'ottenimento di una bella doratura. Colare con una schiumaiola e posare su carta assorbente.

Quando sono ancora calde, coprirle per mantenerle morbide. Una volta finito l’impasto spolverizzare le Frittole con zucchero semolato.



Posta un commento

Post più popolari