Charlotte al cioccolato fondente

Ingredienti:
(Per uno stampo a cerniera da 20 cm)
150 gr di cioccolato fondente
2 uova
200 ml panna da montare già zuccherata
2 fogli di gelatina
3 cucchiai di zucchero
3 buste di savoiardi
2 cucchiai di latte
2 tazze di caffè allungate con un bicchiere d'acqua

Procedimento:
Per iniziare si scioglie a bagnomaria il cioccolato fondente e il latte.
Si mette la gelatina in ammollo per 10 minuti in acqua fredda.
Si prendono i savoiardi, si taglia una estremità di 2 cm e si bagnano nel caffè freddo allungato. Si sistema prima la parete dello stampo mettendoli ben vicini con la parte tagliata in basso e poi il fondo coprendo bene i buchi con i pezzi avanzati.
Dentro una ciotola si mescolano bene 2 tuorli con 3 cucchiai di zucchero e quando il cioccolato sarà sciolto lo si aggiunge mescolando anche con la gelatina strizzata. Lasciare raffreddare circa 10 minuti. Nel frattempo montare gli albumi con un pizzico di zucchero e, in una ciotola a parte, la panna.
Dopo qualche minuto si aggiunge la cioccolata all'albume montato mescolando dal basso verso l'alto e dopo anche 100 g di panna (quella che rimane servirà per la decorazione). Sistemare nella teglia la mousse al cioccolato fondente, livellarla e mettere in frigorifero a raffreddare per un'ora circa. Quando si sarà rassodata mettere la panna montata rimasta in una sac a poche e fare dei ciuffetti sopra come decorazione.
Lasciare la charlotte in frigorifero per almeno 5 ore, poi toglierla delicatamente dallo stampo e mettere un bel nastro colorato intorno.



Posta un commento

Post più popolari