Millefoglie al cioccolato

Ingredienti (per 6 persone):
la pasta sfoglia:
3 rettangoli di pasta sfoglia (io ho usato quella pronta)
per la crema:
250 ml di latte
85 gr di zucchero
2 tuorli
30 gr di farina setacciata
la scorza di mezzo limone
100 gr di cioccolato fondente
zucchero a velo

Procedimento:
Versate il latte in una casseruola dal fondo spesso e fatelo sobbollire. Nel frattempo montate col frullino elettrico i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema quasi bianca ed alla fine aggiungeteci la farina setacciata.
Versate su questo composto, dopo avere eliminato la buccia di limone, il latte caldo a filo. Aiutandovi col frullino o un cucchiaio di legno, date una bella mescolata e trasferite questo composto nella casseruola facendolo cuocere a fuoco moderato e senza mai smettere di mescolare. Fate bollire, sempre mescolando continuamente, per circa 2 minuti in modo da ottenere la consistenza voluta. Versate la crema pasticcera in una ciotola e fatela raffreddare del tutto prima di conservarla in frigorifero appoggiandoci direttamente della pellicola trasparente o un foglio di carta da forno, per evitare che si formi la pellicina.
Sciogliete a bagnomaria o nel microonde il cioccolato fondente.
Rifilare un pò la sfoglia in modo da avere delle briciole che serviranno per decorare il dolce.
Montate ora il dolce: versate uno stato di crema sul primo rettangolo di sfoglia e con un cucchiaino fate colare un pò di cioccolato fuso. Fare ancora uno strato e concludere con la sfoglia. 
Aggiungere il resto del cioccolato alla crema rimasta e coprire il dolce. 
Decorate con le briciole di pasta sfoglia. Mettere in frigorifero almeno 1 ora prima di servire.



Posta un commento

Post più popolari