Spaghetti di riso con verdure e carne

Ingredienti:
Spaghetti di riso 160 gr
Salsa di Soia 3 cucchiai
Carne bovina fettine di manzo 300 gr
Funghi champignon 100 gr
1 Zucchina
1 Carota
2 cipollotti
Soia germogli 50 gr
Zenzero 8 gr
1/2 peperone rosso
Olio di semi di girasole 4 cucchiai
Brodo di verdure 250 ml

Procedimento:
Per preparare gli spaghetti di riso con carne e verdure iniziate predisponendo tutti gli ingredienti che verranno cotti in successione nel wok: tagliate a striscioline sottili di circa 1 cm le fettine di manzo. Sbucciate lo zenzero e tagliatelo a listarelle, lavate il cipollotto, eliminate il gambo e tagliate a fettine sottili il bulbo. Lavate e pelate le carote, tagliate anche queste a bastoncini sottili nel senso della lunghezza riducete a piccole listarelle anche il peperone avendo cura di privarlo dei semi interni. 
Per finire lavate delicatamente gli champignon e tagliateli a fette, lavate le zucchine e tagliatele a bastoncini.
Versate l’olio di semi nel wok o in una padella capiente e fatelo scaldare. Versateci lo zenzero e il cipollotto, lasciate che l’olio si insaporisca lasciandoli soffriggere dai tre ai quattro minuti a fuoco medio. Aggiungete le zucchine, le carote e proseguite la cottura. Dopo un paio di minuti unite anche i funghi. Quindi è il momento di sfumare con un cucchiaio di soia e il brodo, versandolo poco alla volta, man mano che verrà assorbito dalle verdure. Salate e pepate a piacere, in questo caso considerate che la soia conferirà sapidità al piatto, quindi assaggiate la preparazione prima di salare. Quando le verdure risulteranno croccanti aggiungete la carne tagliata precedentemente a listarelle. A cottura della carne ultimata, aggiungete i fiori di zucchina (19) e togliete il wok dal fuoco. 
Cuocete gli spaghetti di riso in acqua bollente come da indicazioni della confezione, tenendo conto che non necessitano di una cottura lunga come i tradizionali spaghetti di grano duro. Scolateli e passateli per qualche secondo sotto l’acqua fredda per fermarne la cottura. Aggiungete gli spaghetti di riso al wok, unite anche i germogli di soia. Tenete il fuoco alto per gli ultimi due minuti di cottura aggiungendo un altro cucchiaio di salsa di soia. Una volta pronti , servite gli spaghetti di riso con carne e verdure ben caldi.



Posta un commento

Post più popolari