Millefoglie alle fragole

Un dolce semplice ma di grande effetto!

Ingredienti:
3 fogli di pasta sfoglia pronta
un cucchiaio di zucchero a velo
300 ml di latte
3 tuorli
70 g di farina
80 g di zucchero semolato
1/2 bacca di vaniglia
200 g di panna già zuccherata
200 g di fragole

Preparazione:
Stendete leggermente la pasta sfoglia, trasferite i rettangoli su una leccarda ricoperta di carta forno e bucateli con i rebbi di una forchetta.

Cospargeteli di zucchero a velo e passateli in forno statico a 180° per una decina di minuti fino a quando la loro superficie risulterà dorata.

Per preparare la crema diplomatica iniziate con la crema pasticcera: riscaldate il latte in un pentolino con la mezza bacca di vaniglia e i suoi semi, sbattete i tuorli e lo zucchero quindi aggiungete la farina. Eliminate la bacca e versate il latte riscaldato sul composto a filo amalgamando con una frusta. Riportate il composto sul fuoco e mescolate continuamente fino a che la crema si sarà addensata. Trasferite la crema pasticcera in una ciotola e fatela raffreddare coprendola con un foglio di pellicola a contatto.

Versate la panna ben fredda nella tazza di una planetaria dotata di frusta, oppure usate uno sbattitore elettrico e montatela.

Quando la crema pasticcera sarà fredda, unite la panna e mescolatela con una frusta fino ad ottenere una massa liscia e omogenea.

Passate ora a comporre la torta millefoglie: ponete su un piatto da portata una delle tre sfoglie e cospargetela con crema diplomatica, stendendola con una spatola e aggiungete pezzetti di fragole. Appoggiate sopra un secondo rettangolo di sfoglia e spalmate altra crema e altre fragole. Ora adagiate sulla torta il terzo rettangolo decorate con le fragole sia sopra che ai lati e spolverate con lo zucchero a velo.



Posta un commento

Post più popolari