Torta delle rose con ricotta

Buona, profumata e bellissima da vedere...cosa volere di più da una torta?

Ingredienti:
12 g di lievito di birra
250 g di farina 00
150 g di farina Manitoba
90 g di zucchero
50 g di burro morbido
2 uova
1 bacca di vaniglia
un pizzico di sale

farcia alla ricotta: 
scorza di 1 limone
300 g di ricotta
90 g di zucchero a velo
1/2 baccello di vaniglia
2-3 cucchiai di alchermes

decorazione:
zucchero a velo q.b

Procedimento:
Sciogliete il lievito di birra in una tazzina d'acqua con 1 cucchiaino di zucchero e una spolverata di farina. Lasciate fermentare per 15 minuti, poi impastatelo con le farine, lo zucchero, il sale, le uova, il burro, la raschiatura della vaniglia e l'acqua necessaria ad ottenere una pasta molto morbida. Lasciate lievitare fino al raddoppio del volume.
Farcia: passate la ricotta nel setaccio, zuccheratela, unite la buccia di limone, la vaniglia e coloratela di rosa con l'alchermes. 
Senza rilavorarla stendete la pasta in un rettangolo di 40x30 cm, poi spalmatela con la ricotta (senza arrivare ai bordi), arrotolatela e ritagliate le rose alte circa 5 cm. Ungete e infarinate lo stampo. Adagiate le rose ben distanziate tra loro e lasciatele lievitare fino a quando il volume non sarà triplicato. Cuocete la torta di rose in forno preriscaldato a 170° per 50 minuti. Sfornatela, lasciatela raffreddare e spolverizzatela con lo zucchero a velo.



Posta un commento

Post più popolari