Gnocchi alla romana


Gli gnocchi alla romana sono un piatto molto  gustoso, ma di semplice esecuzione. Come dice il nome stesso del piatto, sono originari della capitale, ma sono conosciuti in tutta Italia e non solo.

Ingredienti:
1 litro di latte
250 gr. di semolino
100 gr. di burro
2 tuorli
Parmigiano grattugiato q.b.
Sale q.b.
Noce moscata q.b.


Procedimento:

Versate il latte in un pentolino, unite un poco di burro e un pizzico di sale e di noce moscata grattugiata in precedenza. Quando il composto avrà raggiunto l’ebollizione, aggiungete il semolino a pioggia mescolando con un frusta in modo da prevenire la formazione di grumi. Continuate a mescolare tenendo il pentolino sui fornelli a fuoco moderato fino a quando il composto non si sarà addensato.
Estraete il preparato dal fuoco, aggiungete i due tuorli e abbondante parmigiano grattugiato e amalgamate. Oliate una teglia dai bordi bassi, trasferitevi il composto, livellatelo, stendetelo fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm. e fatelo raffreddare.
Ritagliate tanti dischetti con l’aiuto di un coppapasta o di una formina circolare e adagiateli su una pirofila precedentemente imburrata. Disponete i dischetti di semolino sovrapponendoli leggermente uno sull'altro.
Cospargete la superficie degli gnocchi alla romana con parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 20-25 minuti o fino a quando sulla superficie degli gnocchi non si sarà formata una bella crosticina dorata.
Consigli: se volete dare maggior sapore ai vostri gnocchi alla romana potete aggiungere, oltre al parmigiano anche altri tipi di formaggio, io ho messo delle fettine di Brie.




Posta un commento

Post più popolari