Torta Vicky


Ingredienti:
300 g farina
300 g burro
250 g zucchero (la ricetta originale ne prevede 300g)
8g lievito
1 bustina di vanillina
5 uova

Ingredienti Camy cream:
500 g mascarpone
250 g panna da montare
170 g latte condensato

Per la decorazione:
400 g fragole
150 g ciliegie
100 g mirtilli

Procedimento:
Mescolate con le fruste o nella planetaria il burro (a temperatura ambiente) fino ad ottenere una crema morbida e soffice, aggiungete lo zucchero e continuate a mescolare per un paio di minuti.
Aggiungete la vanillina ed un uovo per volta e continuate a mescolare per circa una decina di minuti.
Mescolate farina e lievito tra loro ed uniteli a cucchiaiate al composto, sempre mescolando.
Se il composto rimanesse troppo sodo, aggiungete 4/5 cucchiai di latte.
Imburrare e infarinate due tortiere (ho usato una da 24 cm e una da 20) e infornate a forno caldo a 180° per 30 minuti, fate sempre la prova stecchino!
Una volta sfornate le torte, fate raffreddare e poi suddividete in 2, in modo da avere 4 dischi.

Procedimento per la crema:
Utilizzate gli ingredienti freddi da frigo.
Montate la panna ben soda.
In un'altro recipiente montate il mascarpone a cui poi aggiungerete, sempre girando con le fruste, il latte condensato.
Incorporate delicatamente con il cucchiaio la panna montata.

Ora lavate ed asciugate la frutta, tagliate le fragole e le ciliegie a pezzetti, lasciando da parte qualcuna intera per la decorazione finale.
Iniziate a farcire gli strati con la crema e la frutta a vostro piacere. Mettere la torta in frigorifero almeno 3-4 ore.


Posta un commento

Post più popolari