Fritole di carnevale


Ingredienti:
450 g di farina 00
400 ml di latte
100 g di uvetta (facoltativa)
60 g di pinoli
60 g di zucchero
20 g di lievito di birra
2 uova intere
2 bicchierini di grappa o rum
scorza grattugiata di un limone non trattato
un pizzico di sale
olio di semi di arachide per friggere

Preparazione:
Mettete a bagno l’uvetta in acqua tiepida, poi sciogliete il lievito di birra in mezzo bicchiere di latte tiepido preso dai 400 ml di latte che occorre; mettete in una ciotola la farina, aggiungete il lievito diluito, la scorza grattugiata del limone, lo zucchero, un pizzico di sale ed iniziate a mescolare, unendo le uova e versando il rimanente latte tiepido a filo, unite la grappa o il rum, aggiungete l’uvetta strizzata ed asciugata, i pinoli e mescolate bene per circa 15 minuti finchè si formeranno delle bolle d’aria. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per circa 1 ora e mezza in un luogo tiepido.

Fate scaldare abbondante olio di arachidi in una padella e, quando sarà ben caldo, aiutandovi con due cucchiaini prelevate delle piccole quantità di impasto e fatele cadere all’interno dell’olio bollente; quando incominciano a gonfiarsi, girate le fritole, in modo che prendano colore da entrambi i lati, scolatele con un mestolo forato e fatele asciugare su un foglio di carta da cucina. Servite spolverizzando con dello zucchero semolato finissimo.


Posta un commento

Post più popolari