Schiacciatine con esubero di lievito madre


Ingredienti per 8 panini:
150 g lievito madre non rinfrescato
400 g farina 0
180 g latte
20 g olio extravergine
8 g sale
1 cucchiaino di malto o miele
1 tuorlo
semi di sesamo e papavero

Procedimento:
Prepariamo l’impasto dei nostri panini: nella ciotola della planetaria, spezzettiamo il lievito (il mio era un esubero di 6 giorni), il latte a temperatura ambiente, il malto (o in mancanza, il miele) e facciamolo sciogliere.

Aggiungiamo la farina e lavoriamo bene fino ad ottenere un impasto liscio ed incordato (ci vorranno circa 10 minuti), uniamo il sale e l’olio a filo, facendolo assorbire bene.
Ribaltiamo l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, raccogliamolo a palla e mettiamo a lievitare in una ciotola, fino al raddoppio (più o meno 4-5 ore).
Stendiamo l’impasto a circa un centimetro di spessore e con un coppapasta rotondo di 10 cm di diametro, ritagliamo dei cerchi.

Mettiamo a lievitare sulla leccarda del forno leggermente unta di olio, fino al raddoppio, circa 3 ore.
Spennellate i panini con il tuorlo sbattuto con 2 cucchiai di latte e spolverizzate con i semi di sesamo e papavero.
Infornare a 200° per circa 15-18 minuti.


Posta un commento

Post più popolari