Chiffon Cake con crema alle nocciole


Ingredienti: stampo da 26 cm
360 g di farina 00
300 g di zucchero
6 uova
250 ml di latte
140 ml di olio di semi di arachide
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 bustina di lievito per dolci
3 g di cremor tartaro
un pizzico di sale

Per la copertura:
150 g di crema alle nocciole (io ho usato quella della Lindt)
Zuccherini a cuore qb

Preparazione:
Separare i tuorli dagli albumi. 
In una ciotola mescolare i tuorli, il latte, l’olio di semi e la vaniglia. In un’altra ciotola riunire gli ingredienti secchi: la farina setacciata con il lievito, lo zucchero e il sale.
Montare con le fruste o in planetaria gli albumi per un minuto e poi, una volta formatasi la schiuma, unire il cremor tartaro. Continuare a montare fino ad ottenere un composto gonfio e sodo. Tenerli da parte.
Unire gli ingredienti liquidi a quelli secchi, mescolando con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Aggiungere, poco per volta, gli albumi montati mescolando dal basso verso l’alto. Versare il composto nello stampo da chiffon cake non imburrato e non infarinato e cuocere a 160° per 75 minuti.
Sfornare, capovolgere lo stampo sui suoi piedini e fare raffreddare la torta prima di toglierla dallo stampo.
Scaldare a bagnomaria la crema alla nocciola e farla colare sulla superficie. Decorare con gli zuccherini.


Posta un commento

Post più popolari